Come si scrive un film – edizione 2013 ecco gli script che saranno selezionati

Come si scrive un film
dall’idea alla sceneggiatura

corso di scrittura cinematografica – XI edizione
di Maurizio Fiume

ecco i partecipanti all’edizone 2013 di Come si scrive un film che hanno portato a termine i soggetti cinematografici durante il corso.

Ora i loro soggetti saranno selezionati per la pubblicazione nel volume Rosso perfetto/Nero perfetto, Iuppiter edizioni

Paolo Cipolletta, Napoli 1978. Formatore, giornalista pubblicista, mediatore civile. Dirige una scuola di formazione.
TRE MESI
Marco, avvocato, difende una bambina per malasanità. Organizza un viaggio negli Stati Uniti con il figlio per rinsaldare un legame. Scopre di avere pochi mesi di vita. Decide non partire. L’ultima lettera al figlio fa emergere la verità.

Ciro Di Costanzo, medico  e poeta, ha pubblicato volumi di poesie ed ha partecipato a Napolicromie.
ARRIVEDERCI  ITALIA!
La follia di un cinquantacinquenne che di luglio si scalda  al fuoco del suo mobilio,  innesca l’incontro di un gruppo di disoccupati con uno psicologo che li ascolta e da consigli.  L’unica possibilità di riscatto la ottengono all’estero. Le bellezze nostrane indurranno due berlinesi a trasferirsi in costiera.

Caterina Di Troia, Avellino 1988, studia giurisprudenza, appassionata di letteratura giornalismo e scrittura .
CIOCCOLATA CHE PASSIONE
Ester si vede chiudere le porte da tutte le pasticcerie che riforniva. Trasforma la sua casa in un B&B e incontra Carla, una giovane trasferitasi a New York. Carla convince Ester a partecipare ad un reality dolciario e aprono un albergo romantico.

Ornella Esposito, classe ’73, si occupa da sempre di sociale e cultura. È giornalista e scrittrice di racconti.
FINO IN FONDO
Un giovane giornalista è assunto da un quotidiano. Si occupa di sport. Di camorra. Scopre un traffico di rifiuti pericolosi. Sono coinvolti poliziotti e il direttore del giornale. Scampato ad un agguato, decide di abbandonare la città.

Mariarosaria Figliolia, biologa, scrive storie a volte infelici, è sempre pronta per una vita al mare, un lungo viaggio, un dolce al cioccolato.
ROSSO PERFETTO
L’operaio tessile Stefano contrasta le decisioni di Ramona Laida. La stilista conquista il mondo grazie alla gradazione di rosso delle sue creazioni. Stefano scopre che dietro il successo di Ramona si cela un segreto disumano.

Livia Iannotta, è di Napoli, ha 22 anni. Pubblicista, studia Lettere moderne. Ha collaborato con il “Roma” e scrive su “Chiaia magazine”.
FALENE E CAMORRISTI
Silvia, prostituta sensibile, legge libri e scrive diari. Incontra Stefan, killer intenzionato a cambiare vita. Le loro vite si salderanno quando scopriranno un segreto.

Valentina Viscione, napoletana, classe 81. Cosa sarà e a chi andrà ciò che scriverà? Il domani è tutto da scoprire.

IN SESSANTA SECONDI

Aria. Il respiro è corto. Lara e l’ansia. Lara e il suo primo incarico: scrivere dei barboni. L’incontro con Vincenzo. La scoperta che i barboni sono esseri liberi.

Quali saranno i soggetti pubblicati? Lo scoprirete sabato 8 marzo 2014 ore 17,30 al tea/coffe time presso la redazione di Chiaia magazine/Iuppiter News in occasione della presentazione delle nuove edizioni dei corsi Come si scrive un film e Scrivere il Noir in partenza a marzo.
www.mauriziofiume.com
come.si.scrive.un.film@gmail.com

Questi, invece, gli autori e i racconti noir del Laboratorio Scrivere il Noir di Angelo Petrella:

Mariarosaria Figliolia, biologa, scrive storie a volte infelici, è sempre pronta per una vita al mare, un lungo viaggio, un dolce al cioccolato.
VIETATO ATTRAVERSARE LA LINEA GIALLA
Il poliziotto Agostino Varriale lascia fuggire dall’ospedale lo Svapato, boss di periferia ferito in un regolamento di conti. Agostino vuole una promozione e scova lo Svapato ma Mariarca, giovane amante del boss, lo fredda senza lasciare tracce.

Luciano Sabetti, Napoli 1962. Sposato, un figlio, Coordinatore dell’ARCI. Nel 2012 ha pubblicato la raccolta Il Tempo a Colori, Pisano Editore.
LO CHARMANT
Felice è uno scassinatore, il migliore. Ha un difetto: tiene alla sua mise più di ogni cosa. Questo gli preclude di assaltare una banca sbucando dalle fogne. Felice ha pure un cuore d’oro, e per aiutare l’amico Rafele si sottopone al sacrificio. O almeno ci prova …

Gianluca Spera, avvocato. Ha vinto nel 2013 il concorso Arianna Ziccardi con Nella tana del topo. Collabora con Ottopagine e con riviste on line,
NEL VENTRE DEL POTERE
Dicembre 2014, il paese è sull’orlo dell’ennesima crisi. Il Senatore Devoto è al centro di un intreccio. E’ in gioco la sovranità nazionale, minacciata da ingerenze straniere e nuovi potentati.

https://www.facebook.com/groups/217708498390443/

lab@angelopetrella.it
www.angelopetrella.it/ita/lab.asp

Info su Maurizio Fiume

Ha scritto, prodotto e diretto il docu-drama In nome di Giancarlo (Premio Filmmaker, 1991), il corto di finzione Drogheria (Segnalato ai Nastri d'Argento, 1995), i lungometraggi Isotta (Mostra di Venezia, 1996) coprodotto con Grecia e Portogallo e E io ti seguo (Festival di Montreal, 2003), ispirato alla vicenda di Giancarlo Siani, giornalista ucciso dalla camorra. Ha scritto e prodotto Il Tuffo di Massimo Martella (Settimana Internazionale della Critica, Venezia 1993), e il corto Blocco 101 (Festival di Torino, 2001) di Daniele Gaglianone. Ha diretto il docu-drama Una Bella Giornata – luoghi e miti di Ferito a morte (2015) dedicato al romanzo di Raffaele La Capria. Ha scritto, prodotto e diretto numerosi corti e documentari. È stato il produttore esecutivo o l’organizzatore generale di numerosi film indipendenti, lavorando con 30 produttori e 60 registi. Dal 1987 è stato il primo a Napoli a tenere un corso di sceneggiatura e tra i suoi duecento allievi ci sono molti degli autori napoletani di maggior successo. Vive e lavora a Napoli.
Questa voce è stata pubblicata in BLOG, Diario di bordo, Formazione e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>